Sono in arrivo in Liguria 340 fiale da 0,5 ml del vaccino contro il vaiolo delle scimmie – Jynneos anti-Monkeypox – che saranno disponibili dalla prossima settimana che andranno a rendere disponibili 1700 dosi, sulla base della circolare ministeriale che prevede l’utilizzo di dosi da 0.1 ml per via intradermica.

«Tutto procede come programmato – afferma il presidente e assessore alla sanità della Regione Liguria Giovanni Toti – seguendo le indicazioni che sono arrivate dal governo, le dosi che spettano alla nostra regione saranno a disposizione dei nostri ospedali nei prossimi giorni. Alisa, aziende e ospedali, i reparti di malattie infettive e di dermatologia stanno lavorando in sinergia per iniziare la fase della vaccinazione delle persone a rischio indicate dai criteri ministeriali».

«Abbiamo recuperato – spiega il direttore generale di Alisa Filippo Ansaldi – le dosi che spettano alla nostra regione: abbiamo svolto riunioni coordinate dal Diar di malattie infettive per mettere in campo tutte le azioni necessarie. Dall’organizzazione del ritiro e del trasporto delle dosi presso la farmacia del Policlinico San Martino di Genova alla distribuzione presso le Asl e il centro vaccinale dello stesso Ospedale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.