Cresce la raccolta differenziata nel Comune di Recco grazie alla modalità porta a porta, introdotta nelle zone Est e Ovest di Recco.

La quota di residuo secco conferito in discarica a luglio 2022 è di 132.450 kg a fronte di 174.800 kg raccolti a luglio 2021, con una differenza di 42.350 kg in meno di materiale non riciclabile.

«Ad un anno di distanza dall’introduzione del porta a porta − commenta l’assessore all’ambiente Edvige Fanin − i dati registrati ci mostrano l’efficacia del percorso intrapreso, che porteremo avanti nelle zone a bassa densità abitativa, continuando a monitorarne l’avanzamento. L’obiettivo del nostro piano è quello di aumentare la quantità e qualità di raccolta differenziata passando al 70% su tutto il territorio comunale».

Proseguono anche i controlli della polizia locale per contrastare l’abbandono di rifiuti, il mancato rispetto delle regole su orari di conferimento e della raccolta porta a porta. Gli agenti nell’ultima settimana di luglio hanno effettuato 19 controlli ambientali notificando 12 verbali.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.