Scattano le procedure per la gestione dei danni in seguito agli eventi calamitosi dello scorso 18 agosto.

Sul sito di Regione Liguria sono a disposizione tutte le informazioni necessarie per attivare le procedure da parte delle diverse tipologie di soggetti danneggiati, la relativa modulistica e le istruzioni.

Le segnalazioni sono necessarie per definire l’ammontare dei danni e delle criticità occorse e costituiscono requisito d’accesso per eventuali contributi erogati con fondi di Protezione civile della Regione Liguria.

Le imprese e attività dovranno fare riferimento alla Camera di Commercio: potranno trovare le informazioni sul sito della Regione al link.

I privati dovranno compilare apposito modulo (Mod.D) scaricabile al seguente link oppure richiedere una copia alla propria amministrazione civica e presentarlo, debitamente compilato e corredato di apposita documentazione, al Comune a mezzo raccomandata A/R, tramite pec, oppure direttamente al protocollo dell’ente entro 30 giorni dall’evento calamitoso.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.