A Sarzana partono i lavori di Rfi, Rete ferroviaria italiana, da tempo richiesti dall’amministrazione comunale, per abbattere la parte restante del vecchio manufatto che collegava il quartiere di Crociata e piazza Jurgens.

La vecchia passerella pedonale soprastante la linea ferroviaria era stata demolita nel 2018, ma una una rampa di scale a essa collegata era stata lasciata e nel tempo è divenuta fatiscente. Da domani fino a venerdì 22 luglio la strada sarà chiusa al transito veicolare e pedonale per consentire la demolizione.

L’amministrazione comunale di Sarzana ha in progetto un nuovo collegamento tra il centro cittadino e il quartiere di Crociata, che prevede la rigenerazione urbana delle aree ferroviarie realizzato dallo studio Stefano Boeri Architetti: tra le varie novità è prevista, spostata a ovest, una nuova passerella ciclopedonale per consentire il collegamento tra piazza Terzi e via del Murello.

«Auspichiamo − dichiara l’assessore ai lavori pubblici Barbara Campi − che l’interlocuzione positiva con le Ferrovie dello Stato che ha portato oggi a realizzare questo importante intervento di riqualificazione in via Marina possa proseguire con progetti che mirino a rigenerare le aree ferroviarie destinate a funzioni socio culturali, come del resto sta avvenendo in varie aree del  territorio nazionale. Appena insediati, nel giugno 2018, siamo venuti a conoscenza del progetto di demolizione della vecchia passerella pedonale, ma mancava ancora la demolizione delle scalinate di accesso per una questione di decoro che di sicurezza».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.