Trenitalia ha comunicato che i passeggeri in possesso dell’abbonamento regionale mensile o annuale nella tratta tra Genova e La Spezia, interessata dal 25 luglio al 4 settembre a lavori di manutenzione, potranno accedere, senza prenotazione, ad alcuni intercity che svolgono servizio in fascia pendolare.

In particolare si tratta degli intercity 652 e 658 del primo mattino verso Genova, necessari in relazione ad alcune soppressioni di treni regionali, e degli Intercity di fascia pomeridiana 673 e 669 in direzione della Spezia.

«A seguito dei numerosi incontri con Trenitalia avvenuti in Regione da maggio ad oggi − commenta l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino − l’azienda ha accolto la nostra richiesta consentendo quindi questa opportunità a chi percorre quotidianamente la tratta per recarsi a lavoro o per tornare a casa. Comunico che sono stati programmati anche bus di supporto all’offerta ferroviaria che agevoleranno ulteriormente i viaggiatori. Siamo consapevoli che purtroppo questi lavori causeranno la soppressione di alcuni treni regionali ma la messa in sicurezza della galleria Megli è assolutamente necessaria e improcrastinabile».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.