La giunta regionale ligure su proposta degli assessori alla Formazione, al Turismo e allo Sport Ilaria Cavo, Gianni Berrino e Simona Ferro ha deliberato l’inserimento della nuova figura professionale dell’istruttore cicloturistico e di ciclismo fuori strada in mountain bike nel repertorio regionale delle figure professionali.

Con lo stesso provvedimento si approva lo standard formativo quale riferimento per l’organizzazione uniforme della formazione su tutto il territorio regionale.

L’istruttore dovrà essere in possesso di competenze di base del primo soccorso, sicurezza e conduzione di gruppi in ambiente naturale; dovrà fornire generiche informazioni sulla storia, sulla cultura, sull’ ambiente e sugli aspetti pratici dell’accompagnamento in bicicletta. Coloro che hanno conseguito il titolo di “Accompagnatore di cicloturismo”, a seguito del percorso formativo approvato da Regione Liguria antecedentemente alla data di entrata in vigore delle presenti disposizioni, saranno iscritti nel elenco regionale dedicato senza la necessità di ulteriori adempimenti formativi e amministrativi.

I percorsi formativi saranno erogati da organismi accreditati. Per l’ammissione al corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti: maggiore età; diploma di scuola secondaria di 2° grado; il possesso di un certificato medico sportivo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.