Alla Spezia dal 13 giugno sarà attivo il nuovo portale dello Sportello Infolavoro, realizzato grazie all’azione pilota “La Rete per il Lavoro” nell’ambito del progetto strategico “Mare”, finanziato dal Programma Interreg Italia-Francia Marittimo.

Il nuovo portale Infolavoro è un punto unico di accesso a disposizione di tutti i cittadini che vogliono ottenere informazioni, accedere direttamente ai siti dei soggetti aderenti alla Rete per il Lavoro, conoscere i canali di ricerca attiva di lavoro, le opportunità occupazionali e formative disponibili, in un’ottica di complementarietà con i Centri per l’Impiego.

Alla Spezia, dal 2018, è attiva una rete di soggetti pubblici e privati operanti nel mondo del lavoro del bacino provinciale spezzino che attualmente vede la partecipazione di 36 soggetti diversificati quali Enti pubblici, Associazioni di categoria, sindacati, agenzie formative, agenzie per il lavoro, enti del terzo settore, enti di ricerca.

Il portale si rivolge a persone in cerca di occupazione, occupati in cerca di un nuovo impiego e/o di una riqualificazione professionale, persone in cerca di opportunità formative, soggetti con difficoltà di inserimento lavorativo e di inclusione sociale e studenti in fase di transizione verso nuovi percorsi di studio.

I servizi offerti da tutti i soggetti aderenti alla Rete per il lavoro sono suddivisi nelle seguenti macro categorie, al fine di facilitarne la ricerca: Creazione d’impresa; formazione; orientamento al lavoro; orientamento scolastico; incrocio domanda/offerta; altri servizi.

Saranno pubblicati sul portale, in tempo reale, i bandi di formazione aperti, le iniziative di orientamento presenti, gli eventi di matching organizzati sul territorio e ogni informazione utile inerente il lavoro in ambito provinciale.

Dal portale sarà possibile visionare anche tutto il materiale realizzato grazie all’azione pilota “La Rete per il Lavoro” nell’ambito della quale è stato possibile svolgere azioni di rafforzamento della Rete stessa e dello Sportello InfoLavoro, quali i video informativi sulla rete e sulle principali figure richieste nel settore Blue Economy che contengono interviste dirette ad aziende ed attività del territorio.

Sarà pubblicato un catalogo delle professioni richieste dal territorio; il catalogo è stato realizzato grazie ad una specifica analisi svolta sui settori strategici e sulle figure professionali maggiormente richieste anche attraverso una serie di interviste dedicate a 36 testimoni con ruoli apicali ed appartenenti a 24 imprese significative in ambito provinciale. Vi sono illustrate 33 figure professionali, a ciascuna delle quali è dedicata una specifica scheda che illustra le caratteristiche della mansione, l’ambito lavorativo di riferimento e le competenze richieste per accedervi.

Per informazioni è possibile contattare lo sportello Infolavoro ai seguenti recapiti:

·         Telefono – 0187 727247/248
·         E mail – infolavoro@comune.sp.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.