Undici assessori, di cui cinque donne, vanno a comporre la nuova giunta del rieletto sindaco di Genova, Marco Bucci. Riconfermati 8 componenti tra assessori e consiglieri delegati. L’assessore più giovane, classe 1992, è Francesca Corso, il più anziano, nato nel 1956, è Mauro Avvenente.

Sono riservate al sindaco le deleghe a Organi istituzionali, Comunicazione, Politiche europee e internazionali e cooperazione internazionale, Rapporti con Sponsor e Fondazioni bancarie, Rapporti con Porto Antico spa, Politiche culturali e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale della città, Indirizzo e controllo delle Istituzioni culturali: Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Teatri, Musei, Biblioteche, Teatro Carlo Felice, Partecipazione dei Cittadini alle scelte della Amministrazione, Politiche della casa, Grandi eventi, Innovazione, Tutela e sviluppo delle vallate, Nuovi insediamenti aziendali sul territorio.

Pietro Piciocchi, vicesindaco, è confermato assessore a Bilancio, Lavori Pubblici, Opere strategiche infrastrutturali, Rapporti con i Municipi.

Confermato anche Matteo Campora, assessore ai Trasporti, Mobilità Integrata, Ambiente, Rifiuti, Energia e Transizione ecologica.

Tra i confermati ci sono anche Paola Bordilli, assessore al Commercio, Artigianato, Pro-loco e Tradizioni cittadine, Francesco Maresca, assessore con deleghe al Patrimonio, Porto, Mare e Pesca, e Lorenza Rosso, assessore con deleghe alle Avvocatura e Affari legali, Servizi sociali, Famiglia e Disabilità.

Mauro Avvenente è il nuovo assessore alle Manutenzioni, Decoro urbano e Centri storici.

Sergio Gambino, già consigliere delegato alla Protezione civile e Volontariato, è il nuovo
assessore alla Sicurezza, Polizia Locale e Protezione civile. Alessandra Bianchi è assessore agli Impianti ed Attività sportive, Turismo.

Un assessorato anche per Marta Brusoni, che avrà le deleghe al Personale, Politiche dell’Istruzione, Servizi civici, Informatica.

Francesca Corso è neo assessore con deleghe al Marketing territoriale, Politiche per i Giovani, Disagio e solitudine, Pari opportunità, Animali.

Completa la nuova giunta Mario Mascia, assessore all’Urbanistica, Demanio Marittimo, Sviluppo economico, Lavoro e Rapporti sindacali.

Sei i consiglieri comunali delegati: Fabio Ariotti (Partecipazione dei cittadini alle scelte dell’amministrazione), Alessio Bevilacqua (Tutela e sviluppo delle vallate), Federica Cavalleri (Grandi eventi), Laura Gaggero (Innovazione), Davide Falteri (Nuovi insediamenti aziendali sul territorio), Valeriano Vacalebre (Politiche della casa).

Bucci ha presentato anche il “sindaco dei giovani”, Benedetto Pesce Maineri, 16 anni, studente del liceo classico D’Oria con indirizzo europeo, selezionato attraverso una call di evidenza pubblica. Avrà il compito di «facilitare le decisioni in merito alla realizzazione di azioni specifiche che portino la città di Genova a rispondere alla volontà, al bisogno e al desiderio di quanto effettivamente richiesto dai ragazzi e dalle ragazze di oggi».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.