Trecento delegati di posti di lavoro, pensionati e cittadini parteciperanno all’assemblea pubblica organizzata dalla Cgil di Genova per mercoledì 8 giugno alle 9 al Teatro Verdi di piazza Oriani 9 sui temi della pace, lavoro, giustizia sociale, democrazia. L’assemblea precede la grande manifestazione nazionale prevista per il 18 giugno a Roma.

“Per la Cgil è il momento delle scelte e di agire sui temi della guerra, contro la quale si deve cessare il fuoco e costruire la pace attraverso il negoziato, del lavoro, che anche quando c’è spesso non garantisce una vita dignitosa, della giustizia sociale con l’attenzione ai redditi più bassi e a chi è in maggiore difficoltà – si legge nella nota – Occorre combattere la precarietà sempre più dilagante e agire sui salari: mentre l’inflazione galoppa i salari sono fermi al palo e non vengono rinnovati i contratti”.

L’assemblea di mercoledì sarà pubblica e aperta a quanti, studenti, associazioni e rappresentanti della società civile, vorranno discutere le proposte della Cgil.

L’introduzione sarà di Igor Magni, segretario generale della Camera del Lavoro di Genova. A seguire gli interventi del mondo dell’associazionismo, dei delegati e delegate Cgil, dei pensionati. Le conclusioni saranno affidate a Gianna Fracassi della segretaria nazionale Cgil.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.