Il cda di Banca Carige ha nominato quale proprio advisor finanziario Equita Sim, che si aggiunge all’advisor legale Gianni & Origoni, con riferimento all’offerta pubblica di acquisto promossa da Bper Banca che ha per oggetto la totalità delle azioni ordinarie e di risparmio società. I consiglieri indipendenti hanno incaricato quali propri consulenti Lazard per gli aspetti finanziari e lo Studio Legale Galbiati, Sacchi e Associati per gli aspetti legali.

Il cda ha inoltre costituito al proprio interno i seguenti comitati:

Comitato rischi, composto da Miro Fiordi (presidente), Paola Demartini, Diego Schelfi;

Comitato nomine, governance e sostenibilità, composto da: Sabrina Bruno (presidente), Gaudiana Giusti, Diego Schelfi;

Comitato remunerazione, composto da: Paola Demartini (presidente), Sabrina Bruno, Miro Fiordi;

Comitato operazioni parti correlate, composto da: Gaudiana Giusti (presidente), Paola Demartini, Miro Fiordi.

Il board di Carige  ha inoltre deliberato di convocare l’assemblea dei soci in sede ordinaria, in unica convocazione, per il prossimo 28 luglio, alle ore 10.30, con il seguente ordine del giorno: integrazione del collegio sindacale: nomina di un sindaco effettivo e di un sindaco supplente.

La banca informa che, a seguito di quanto deliberato dall’assemblea ordinaria dei soci del 15 giugno 2022,  è stata data esecuzione alla rinuncia transattiva all’azione di responsabilità pendente in fase di appello nei confronti degli ex amministratori Cesare Castelbarco Albani e Piero Luigi Montani.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.