Resterà aperto fino a martedì 24 maggio il bando indetto dal progetto “Clima – Cleaning innovative mediterranean action: reducing waste to boost economies” per l’assegnazione di due sovvenzioni a fondo perduto per iniziative volte alla promozione dell’economia circolare attraverso il recupero delle eccedenze alimentari generate sul territorio di Sestri Levante. Il finanziamento, che nel complesso ammonta a 10mila euro, verrà stanziato grazie alle risorse devolute al progetto Clima, di cui il Comune di Sestri Levante è capofila, da parte dell’Unione Europea attraverso il Programma ENI CBC Med 2014-2020 Mediterranean Sea Basin Programme.

Due gli obiettivi principali del bando, la valorizzazione delle eccedenze alimentari attraverso la promozione della cooperazione fra soggetti pubblici e soggetti privati attivi sul territorio di Sestri Levante e l’individuazione di soluzioni innovative che possano dare supporto alle attività commerciali nella riduzione dello spreco. A ciascuna delle due azioni, il progetto attribuirà un finanziamento che va da un minimo di 4 mila euro a un massimo di 5 mila. Fra i risultati attesi, oltre alla creazione di una proficua collaborazione fra pubblico e privato, anche la formazione dei soggetti membri della rete, la creazione di una app che faciliti la gestione del processo e la formazione degli stakeholder più rilevanti sull’utilizzo della app, tutte parti del percorso strategico finalizzato alla valorizzazione delle eccedenze alimentari.

Maggiori informazioni sul bando sono reperibili sul portale online del Comune di Sestri Levante a questo link 

Per partecipare al bando, i soggetti interessati dovranno inviare la propria proposta (una sola per ciascun proponente) compilando il modulo di domanda a cui dovranno essere allegati i documenti richiesti nelle guidelines (linee guida) anch’esse reperibili online.

Le domande dovranno essere inviate, complete, entro e non oltre le ore 23.59 del 24 maggio 2022 all’indirizzo pec di Cospe Onlus – Together for change, partner italiano del Comune all’interno del progetto Clima. La pec, destinata a cospe@arubapec.it dovrà recare come oggetto la seguente dicitura: “Candidature per sovvenzioni progetto Clima – Cleaning innovative mediterranean action: reducing waste to boost economies”.

Il bando per la valorizzazione delle eccedenze alimentari contribuisce a consolidare il percorso di promozione della sostenibilità a 360 gradi di Sestri Levante, un obiettivo che l’amministrazione porta avanti da anni e che ha permesso alla città dei due mari di ottenere non solo riconoscimenti di rilevanza nazionale e internazionale (come la Bandiera Blu, confermata per la sua terza edizione), ma anche il titolo di Comune Sostenibile. Questa nuova iniziativa va quindi a implementare il Piano Strategico di Politiche Ambientali coinvolgendo ad un nuovo livello i soggetti privati, per la messa in opera di azioni collettive di beneficio all’intera comunità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.