Poste Italiane ricerca per gli uffici postali della provincia di Genova consulenti finanziari da inserire nel proprio organico. I candidati entreranno a far parte della rete di giovani professionisti che grazie alle competenze tecniche qualificate e commerciali saranno in grado di indirizzare ai cittadini verso le scelte più adatte alle esigenze di ciascuno.

I consulenti finanziari impiegati nei 158 uffici postali di Genova non svolgono solo attività di servizi finanziari e assicurativi ma mettono il proprio know how a disposizione dei cittadini in un rapporto di continua fiducia e trasparenza. Il ruolo del consulente è supportare il cliente a partire dalle sue esigenze, analizzare il suo portafoglio e pianificare insieme investimenti e prodotti per il suo futuro. Più di un family banker, il consulente finanziario merita la fiducia dei propri clienti grazie alla motivazione, l’entusiasmo e le capacità relazionali. A oggi i consulenti finanziari che lavorano nella provincia di Genova sono 120.

Per inviare la propria candidatura come consulente finanziario e avere maggiori informazioni sul processo di selezione è possibile consultare il sito.

Il gruppo guidato dall’amministratore delegato Matteo Del Fante, in linea con quanto previsto dal piano strategico “2024 Sustain & Innovate”, entro il 2024 potrà contare su una rete di 10 mila professionisti della consulenza finanziaria. L’età media dei consulenti finanziari si abbasserà da 41,7 a 40 anni. L’azienda, inoltre, stima che nei prossimi due anni il 60% dei consulenti finanziari sia laureato, una crescita che trova conferma già negli ultimi cinque anni in cui la percentuale di figure laureate in questo settore è passata dal 26% nel 2017 al 52% nel 2021.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.