Inclusione disabili, 59 progetti finanziati dalla Regione da inizio 2021

Lunedì la Regione presenterà tre nuovi patti di sussidiarietà dedicati in particolare ai giovani e allo sport inclusivo

Più di 2000 disabili, 158 associazioni coinvolte, 59 progetti avviati in tutta la regione, oltre 700 volontari per dare vita a iniziative per l’inclusione delle persone con disabilità per un totale di 500 mila euro finanziati da Regione Liguria. Sono questi i numeri presentati oggi dall’assessore regionale alle Politiche sociali per fare il punto sui percorsi finanziati da Regione Liguria a valere sulle risorse del ministero del Lavoro e delle politiche sociali, a favore dei disabili.

I progetti hanno preso il via a inizio 2021 e si sono conclusi a fine febbraio. Quattro le aree di intervento: sport e benessere, supporto e sostegno domiciliare, cultura e laboratori teatrali, digitalizzazione e anche uno sportello telefonico coordinato dalle associazioni attraverso il numero verde 800 984246, nato come numero di riferimento per il Covid, e poi esteso ai temi della disabilità e fragilità.

Lunedì la Regione presenterà tre nuovi patti di sussidiarietà dedicati in particolare ai giovani e allo sport inclusivo coprogettati con il Terzo settore e nel prossimo autunno verrà riprogrammato un nuovo patto di sussidiarietà.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here