Le organizzazioni sindacali Cub, Sgb, Usi fondata nel 1912, Usi-Cit, Cobas, Cib Unicobas, Si Cobas, Al Cobas, Cub Pi, Sindacato generale di classe e Slaiprocobas – aderenti: Fisi, Sindacati aderenti a confederazione Usi fondata nel 1912, Usi Ed, Usi Lel, Cub Sur, Sbm, hanno proclamato gli scioperi nazionali generali per l’intera giornata di lavoro del 20 maggio 2022 (dalle 00.01 alle 23.59, compreso primo turno montante per i turnisti) di tutti i settori pubblici e privati.

Si legge nella nota Asl 3: “l’azienda assicurerà, negli ospedali e nelle strutture sanitarie territoriali di propria competenza, il rispetto delle norme di legge sulla garanzia dei servizi pubblici essenziali e delle emergenze, per ridurre il più possibile eventuali disagi alla cittadinanza”.

In particolare verranno garantiti i servizi di emergenza e di Pronto Soccorso. Potranno invece subire interruzioni e sospensioni le attività prenotate e programmate.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.