Amt va incontro agli appassionati di ciclismo e promuove l’uso della Ferrovia Genova-Casella per raggiungere le salite della tappa durante la Parma – Genova.

La Ferrovia Genova Casella rappresenta la modalità più agevole per consentire ai tantissimi appassionati di ciclismo di raggiungere comodamente alcune zone interessate dal transito dei corridori. Le fermate più vicine al passaggio della corsa sono quelle di Trensasco, Campi, Pino e Torrazza.

Per la sola tratta della ferrovia da Genova a Torrazza potranno essere eccezionalmente utilizzati, oltre ai titoli di viaggio vigenti, anche i biglietti ordinari urbani 100 minuti da  1,50 euro ed integrati da 1,60 euro, nonché il biglietto 24 ore Genovapass;

Le biciclette al seguito, trasportate secondo le consuete modalità e fino a esaurimento posti, viaggeranno gratuitamente;

Con le corse da Genova delle ore 9 e da Casella delle ore 16.38 verrà messa in composizione la carrozza attrezzata al trasporto bici senza necessità di prenotazione.

«Il trasporto pubblico fa vivere il territorio servito e ci fa sempre piacere quando ci sono proposte e stimoli che ne favoriscano l’uso – dichiara Marco Beltrami, presidente di Amt – è poi particolarmente interessante che l’iniziativa di oggi riguardi l’integrazione treno-bici: rafforza una progettualità che come Amt abbiamo avviato e stimola il continuo arricchimento del servizio con proposte innovative. Ringrazio la Regione per il costante supporto che ci fornisce nel potenziamento della ferrovia Genova-Casella e il Comune di Sant’Olcese per la continua collaborazione».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.