Cresce l’attesa per il ritorno del Giro d’Italia a Genova. La 12esima tappa dell’edizione 2022 della Corsa Rosa, in programma giovedì 19 maggio con partenza da Parma, si concluderà sul traguardo genovese di via XX Settembre per arrivare in piazza De Ferrari.

L’organizzazione della corsa comporterà alcune modifiche alla viabilità nella zona di arrivo già a partire dal pomeriggio di mercoledì 18 maggio.

Qui di seguito l’elenco delle strade, nella zona di arrivo, che saranno soggette a restrizioni di sosta, fermata e circolazione, e la relativa destinazione:

Strada Sopraelevata (Passaggio della Corsa)
Via XX Settembre-Piazza De Ferrari (Allestimento Area di Arrivo)
Tratto tra Piazza De Ferrari, Via Roma e Viale Emanuele Filiberto (Parcheggio Fornitori)
Piazza De Ferrari, Via Petrarca, Piazza Dante e Via Dante nel tratto compreso tra Via Roccatagliata Ceccardi, Via Carducci e Via Morcento (Area TV Compound e Parcheggio Automezzi Broadcaster)
Parcheggio motocicli e ciclomotori tra Via Dante e Via D’Annunzio (Parcheggio Organizzazione)
Piazza Matteotti (Parcheggio Invitati e Quartier Tappa)
Via Fieschi, entrambi i lati (Parcheggio Terze Ammiraglie)
Via Brigata Liguria nel tratto compreso tra via XX Settembre e via Ippolito d’Aste (Parcheggio Bus Squadre)
Piazza della Vittoria (Open Village, Parcheggio Sponsor, Parcheggio Fornitori, Parcheggio Carovana)
Piazza Matteotti (Parcheggio Invitati e Quartier Tappa)
Via Canevari nel tratto compreso tra intersezione con corso Monte Grappa e piazza Raggi (Capolinea sostitutivo dei mezzi AMT)
I Municipi attraversati dalla corsa saranno: I Centro Est, II Centro Ovest, III Bassa Valbisagno, V Valpolcevera, VI Medio Ponente, VIII Medio Levante.
Tutte le modifiche alla circolazione stradale e della sosta veicolare su tutto il territorio comunale con le relative fasce orarie (prima, durante e dopo lo svolgimento della corsa), le variazioni al servizio di trasporto pubblico gestito da AMT ed i percorsi alternativi consigliati alla cittadinanza saranno comunicati nei prossimi giorni.

Il percorso della 12esima tappa del Giro d’Italia

La Parma-Genova (204 km) sarà una tappa di media difficoltà. L’ingresso in Liguria avverrà dal Passo del Bocco, da dove i corridori raggiungeranno in discesa Carasco per entrare in Valfontanabuona. Leggera ascesa fino a Ferriere dove il gruppo imboccherà la salita della Colletta di Boasi. Discesa su Bargagli e Cavassolo, quindi l’ingresso nel territorio di Genova dalla Valbisagno con la breve ma impegnativa scalata al Valico di Trensasco. Dopo Bolzaneto la corsa percorrerà la sponda destra del Polcevera fino all’altezza di via Ferri. Da qui, attraverso via Borzoli, è previsto l’ingresso al casello dell’autostrada di Sestri Ponente-Aeroporto. Si percorrerà il ponte Genova San Giorgio per uscire a Genova Ovest e imboccare la sopraelevata Aldo Moro, che porterà i corridori fino agli ultimi 2 chilometri che si snoderanno tra viale Brigate Partigiane, viale Brigata Bisagno e via Cadorna. Arrivo in leggera salita (pendenza 2%) sul traguardo di via XX settembre.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.