Giglio Group, società quotata in Borsa Italiana, attraverso la propria controllata, detenuta al 100%, Salotto Brera, riparte con il business legato al travel retail che, con i propri prodotti nei corner shop, raggiunge il traguardo di fornire 60 tra le più prestigiose navi da crociera del mondo.

Grazie agli ultimi accordi raggiunti, Salotto Brera è presente su tutte le principali navi da crociera in navigazione tra il Mediterraneo, il Mar dei Caraibi e il Mare del Nord per il segmento lusso.

Il mercato delle crociere è in forte ripresa, dopo aver sofferto negli ultimi due anni per l’emergenza sanitaria, oggi i numeri dei passeggeri stanno crescendo in maniera esponenziale e si prevede un boom di crescita del 118% solo nei porti italiani.

Alessandro Giglio, ceo di Giglio Group, dichiara: «Salotto Brera rappresenta il meglio del Made in Italy nel segmento del travel retail, ed è per noi un’acquisizione molto importante, strategica e sinergica alle altre unità del gruppo. L’acquisizione di Salotto Brera è stata resa possibile anche grazie al bond garantito da Sace, nella mission della distribuzione del made in Italy nel mondo, e la ringraziamo per averci sostenuto anche in questi due anni resi difficili dalla pandemia. L’attività di Salotto Brera prosegue nell’acquisizione di nuovi e importanti obiettivi quali l’ulteriore incremento del numero delle navi da crociera, del numero delle aree duty free negli aeroporti e degli store nelle tax free zone del mondo in un momento molto propizio e di forte espansione del leisure travel».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.