Provengono dai giardini della Regione Liguria, della Regione Sicilia, di Anci, di 50&più, di China Flower Show e di Radio Monte Carlo le quasi centomila piante, tra fiorite e aromatiche, di piccole e medie dimensioni, che dopo il periodo di esposizione di Euroflora, sono in consegna, secondo un calendario prestabilito, organizzato per non creare difficoltà logistiche all’interno dei parchi. Destinatari delle donazioni sono 125 Comuni della Liguria, 7 Municipi della Città di Genova, 19 Civ, Forze dell’Ordine e 20 tra scuole, giardini, musei e 30 realtà del terzo settore. Per quanto riguarda le piante utilizzate da Aster negli spazi del Comune di Genova – dedicati al Parco del Polcevera e a Ocean Race – sono destinati ai parchi delle ville storiche.

La serra del basilico nel roseto, l’elettrificazione di Parco Gropallo e il sistema di videosorveglianza sono invece gli interventi realizzati dal Comune in occasione di Euroflora 2022 che rimarranno permanentemente, mentre sono già stati programmati i lavori per la risemina dei prati. A settembre riprenderanno i lavori di restauro.

La riconsegna dei parchi, legata all’andamento regolare dei lavori di disallestimento, è prevista tra fine maggio e inizio di giugno, con un’anticipazione per il parco giochi e il roseto per il 20 maggio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.