Circa 9 milioni dal Psr, Programma di Sviluppo Rurale per implementare la misura 4.1 di sostegno agli investimenti nelle aziende agricole.

«La delibera di giunta a seguito dell’overbooking dei bandi – spiega il vicepresidente della Regione con delega all’Agricoltura, Alessandro Piana – intende dare risposta ai giovani agricoltori che, tra giugno 2018 e luglio 2020, avevano ottenuto istruttoria positiva, riuscendo a beneficiare del sostegno della sottomisura 6.1 di avviamento delle imprese, ma non della 4.1 abbinata a causa dell’esaurimento delle risorse. Se erano già stati stanziati oltre 55 milioni sulla misura per gli investimenti nelle aziende agricole, ora l’importo totale passa a oltre 64 milioni: uno stanziamento che ha garantito il sostegno a numerose aziende, andando incontro alle necessità del territorio. Per questo abbiamo ritenuto corretto destinare queste risorse aggiuntive ai giovani che si sono insediati in agricoltura, le cui domande relative alle 4.1 siano già risultate ammissibili con punteggio superiore al minimo previsto. Inoltre, a breve saranno avviati nuovi bandi destinati anche agli investimenti nelle aziende agricole».

Tutte le informazioni saranno pubblicate sul sito web della Regione Liguria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.