Il ddl Concorrenza approderà in aula al Senato lunedì 30 maggio e sarà votato nella stessa giornata, se sarà concluso l’esame in commissione.

La presidente Maria Elisabetta Casellati, alla ripresa dei lavori d’aula, ha annunciato che la discussione durerà cinque ore, e che a Fdi e al gruppo Misto verranno attribuiti ulteriori 50 e 40 minuti aggiuntivi.

Il premier Mario Draghi la scorsa settimana ha avvertito i partiti di maggioranza che il ddl va approvato entro fine mese e senza intesa porrà la fiducia sulla versione iniziale del testo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.