«Abbiamo indicato nove persone di grande valore che sono pronte a supportare nei municipi le attività dell’amministrazione comunale. I nostri avversari hanno raccontato che abbiamo svuotato le ex circoscrizioni del loro valore, ma con il nuovo decentramento è stato fatto l’esatto contrario: vogliamo che i municipi siano protagonisti nel disegnare la Genova di domani e che possano farlo con proposte operative di largo spettro». Così Marco Bucci, sindaco di Genova, candidato alle prossime amministrative del 12 giugno, alla presentazione dei 9 candidati della sua lista per la presidenza dei municipi.

«In squadra con noi ci sono persone che hanno già avuto esperienza di presidente e assessore municipale o consolidate esperienze da consigliere municipale, ma anche volti nuovi per la politica – descrive Bucci – tutte persone già presenti e operative in diverse forme sul proprio territorio di competenza. L’obiettivo è quello di cercare di vincere ovunque per poter lavorare in stretta sinergia nell’interesse di tutti i genovesi».

Si tratta di Guido Barbazza, candidato come Presidente nel Municipio VII Ponente: 62 anni, Senior Business Executive nei settori industriale, energia, marittimo e dei servizi. Fondatore anche del Comitato Culturale Praese e della FondAzione PRimA’vera. È stato insignito delle onorificenze di Cavaliere della Repubblica, Stella al Merito del Lavoro e Ambasciatore di Genova nel mondo.

Fabrizio Belotti, candidato presidente nel municipio V Valpolcevera: 44 anni, laureato in lettere moderne, impiegato presso l’ufficio acquisti di Amt. Dopo una esperienza come presidente del Comitato “Abitanti ai confini della zona rossa” a seguito della tragedia del crollo del ponte Morandi, ha deciso di sostenere Bucci.

Federico Bogliolo, candidato presidente nel municipio IX Levante: 30 anni, laureato in giurisprudenza e insignito nel 2019 come più giovane avvocato del foro genovese. Sportivo da sempre, pallanuotista, nel 2011 è stato campione d’Italia under 20 con la sportiva Nervi. Dal 2017 è assessore del municipio IX Levante.

Andrea Carratù, candidato nel municipio I Centro Est: 49 anni, imprenditore nel settore del commercio, è presidente uscente del municipio dove si ricandida.

Angelo Guidi, candidato presidente nel Municipio III Bassa Val Bisagno: 57 anni, sposato, con una figlia. Ingegnere elettronico è amministratore delegato di Atena Trading, società del gruppo Iren. Ha lavorato per il Comune di Genova, collaborando alla definizione del “Piano della Città” e alla realizzazione del portale web di servizi al cittadino “Tu6Genova”.

Anna Palmieri, candidata presidente nel municipio VIII Medio Levante: 56 anni, coniugata, con una figlia. Laureata in scienze politiche, nata e residente nel municipio Medio Levante, dove ricopre da tre legislature il ruolo di assessore a Sport, Cultura e Tempo libero.

Cristina Pozzi, candidata presidente nel Municipio VI Medio Ponente: 61 anni, vive a Cornigliano dalla nascita. Da sempre impegnata con la sua Associazione “Per Cornigliano Onlus”. Funzionario della Regione Liguria come responsabile del Diritto allo Studio Scolastico e Universitario.

Fabrizio Radi, candidato presidente nel Municipio II Centro Ovest: classe 1970, geometra. È impiegato tecnico, ex assessore con deleghe allo sport e al tempo libero al Municipio II Centro Ovest. Capogruppo Lega in Municipio.

Maurizio Uremassi, candidato presidente nel Municipio IV Media Valbisagno: 64 anni, Ingegnere elettrotecnico. Responsabile Commerciale e Dipendente con qualifica Società “Iren Mercato S.p.A.”, consigliere municipale uscente.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.