Chiusura in lieve rialzo per la Borsa di Milano. Il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,12% a 24.095 punti. L’All Share ha terminato a +0,08% (26.286 punti), mentre il Ftse Italia Growth a -0,40% (9.702 punti). Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione, Nexi +4,44% ha messo a segno un recupero consistente dopo aver toccato negli ultimi giorni i minimi da oltre due anni. Bene anche Inwit +3,68% ed Enel +3,15%.In calo Cnh Industrial (-6,25%) e Saipem (-4%).

Hanno terminato la settimana in positivo le principali Borse europee. La migliore è stata Londra (+1,19%) a 7.389 punti, seguita da Francoforte (+0,72%) a 13.981 punti e Parigi (+0,2%) a 6.285 punti.

Poco mosso il prezzo del petrolio a 112,27 dollari al barile per il Brent luglio (+0,21%) e a 109,94 (+0,05%) dollari per il Wti luglio.

Sul mercato dei cambi, l’euro ritraccia nei confronti del dollaro pur restando sopra quota 1,05: il cambio si attesta a 1,0555 da 1,0591 ieri in chiusura dopo aver toccato i massimi da un mese. Euro/yen a 134,94 (da 134,91).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha chiuso a 203 punti base (+4%). Il rendimento è a +2,97%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.