Presentato ieri l’accordo di filiera tra la rete di imprese agricole Terre del Moscatello e il Laboratorio di pasticceria Dolciaria BB. Realizzato il nuovo pasticcino al Moscatello di Taggia, un prodotto innovativo destinato a essere distribuito nelle enoteche e in tutti i canali di vendita di Dolciaria BB.

Studiato per avere un’ottima tenuta nel tempo senza conservanti, il pasticcino al Moscatello di Taggia è realizzato con farina di nocciole, zucchero, margarina, Moscatello di Taggia.

«È venuta fuori una cosa veramente particolare, estremamente buona − spiega Roberto Fiumara, titolare di Dolciaria BB − molto aromatica. Si sente il mandarino. È un prodotto friabile, dalla consistenza gradevole. Nocciola e Moscatello si bilanciano e si compensano. Può essere apprezzato da solo e ovviamente accompagnato con il Moscatello di Taggia. È molto interessante dal punto di vista del gusto, buono per tutti, anche per i bambini, l’alcol se ne va durante la cottura».

«È un nuovo accordo di filiera, nell’ambito della misura 16.4 del PSR, di cui siamo molto orgogliosi − dichiara Sonia Parodi, dell’Azienda agrituristica Daparodi di Castellaro, facente parte della Rete di Imprese Terre del Moscatello − è stato molto bravo Roberto Fiumara a riuscire a trovare gli equilibri giusti per realizzare un prodotto così interessante e oggettivamente molto gradevole. Ci auguriamo che anche il pasticcino, così com’è successo poche settimane fa con il raviolotto, abbia un ottimo riscontro. Altre iniziative come queste sono allo studio e speriamo di poterle presentare al più presto».

Dolciaria BB (Taggia, Regione Prati e Pescine 15, info@dolciariabb.it) è un’azienda artigianale tradizionale, nata negli anni 50 che si caratterizza per la continua ricerca di materie prime di grande qualità e per la qualità della produzione, grazie alla professionalità e all’esperienza dei collaboratori.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.