Arpal ha emesso l’avviso meteorologico per mareggiata intensa per la giornata di domani, sabato 2 aprile per il levante regionale (zona C).

Già dalla notte è previsto mare agitato su A e B, molto agitato su C con mareggiata per onda lunga di libeccio, intense su C (periodo 8-9 secondi su A e B, 9-10 su C); mare in scaduta dal mattino con residue mareggiate su C, poi molto mosso.

Saranno, comunque, due giornate all’insegna dell’instabilità quelle di oggi e domani, sulla Liguria. Oggi venerdì 1 aprile, l’ingresso di un nucleo freddo in quota comporta condizioni d’instabilità con possibili rovesci o temporali sparsi con bassa probabilità di fenomeni forti anche associati a colpi di vento e grandinate; saranno possibili anche mareggiate su tutte le coste e avremo venti forti meridionali.

Domani, sabato 2 aprile, un profondo minimo sul mar Ligure manterrà condizioni d’instabilità con possibili rovesci/temporali sparsi fino a moderati con quota neve localmente in discesa a 200-300 metri su C, a fondovalle su E. Previsti anche venti di burrasca da est, sudest su C, forti da nord, nordest su A e B, in attenuazione dal pomeriggio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.