È ora di sbloccare le assunzioni in Liguria. Trenitalia deve prendere atto della serietà della situazione e dare finalmente risposte soddisfacenti a equipaggi e manovratori per garantire un trasporto regionale di qualità, nel pieno rispetto del contratto di servizio in vigore”.

È quanto si legge nella delle segreterie regionali di Filt Cgil, Ugl trasporti e Orsa ferrovie, all’indomani dello sciopero regionale dei treni.

“Inutile sbandierare ai quattro venti gli investimenti su infrastrutture e mezzi, se non si assume il personale necessario a muovere i treni – prosegue la nota stampa – Quello di ieri, che ha visto coinvolti equipaggi di bordo e manovratori, è stato il terzo sciopero regionale negli ultimi mesi per chiedere nuove assunzioni”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.