Il consiglio dei ministri ha ufficializzato le date per le elezioni amministrative e per i referendum.

Si voterà il 12 giugno per il primo turno e per i referendum.

Questi i temi dei cinque quesiti: la riforma del Csm, l’abolizione della legge Severino, i limiti agli abusi della custodia cautelare, la separazione delle funzioni dei magistrati e la loro equa valutazione.

L’eventuale secondo turno è fissato, come sempre, due settimane dopo: il 26 giugno.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.