Disabilità del neurosviluppo, in due anni raddoppiati i bimbi seguiti dalla Fondazione Chiossone

Per sensibilizzare sul tema, il 2 aprile è prevista la proiezione di un film

Disabilità del neurosviluppo, in due anni raddoppiati i bimbi seguiti dalla Fondazione Chiossone

In Italia, si stima che 1 bambino su 77, nella fascia d’età tra i 7 e i 9 anni, presenti un disturbo dello spettro autistico. È quanto emerso recentemente dal “Progetto Osservatorio per il monitoraggio dei disturbi dello spettro autistico”, co-coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute.

Per sensibilizzare il pubblico su questo tema, in occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza sull’autismo, che si celebra sabato 2 aprile, Fondazione Chiossone e Angsa Liguria promuovono una speciale proiezione del film di Gabriele Vacis “Sul Sentiero Blu“, il racconto di un viaggio intrapreso da un gruppo di persone affette da autismo sulla via Francigena, con il supporto di un team scientifico.

Il film racconta di un cammino fisico, ma anche spirituale, per provare a superare i propri limiti. Lontani da casa, dalle loro sicurezze e abitudini, i ragazzi sono chiamati a mettersi in gioco. Un film che diventa un segno di speranza e che ci invita ad andare oltre le nostre difficoltà, per riscoprire la bellezza della semplicità e del quotidiano.

L’appuntamento è alle ore 21 al CineClub Nickelodeon (via della Consolazione 5r a Genova). Il costo del biglietto è di 7€ intero 6€ ridotto, 5€ con tessera Acec.

Anche attraverso iniziative di sensibilizzazione come questa, si conferma l’impegno della Fondazione Chiossone quale Centro accreditato della Regione Liguria per la riabilitazione delle disabilità del neurosviluppo. Un’attività cresciuta esponenzialmente negli ultimi due anni. Sono infatti più che raddoppiati – passando da 71 a fine 2020 a 153 a febbraio 2022 – i bambini seguiti presso “Gli Alberi”, il centro ambulatoriale di riabilitazione delle disabilità dello sviluppo che la Fondazione Chiossone ha creato e attivato dal 2017 per rispondere alle sempre crescenti esigenze delle famiglie del territorio, offrendo la presa in carico globale del bambino dall’età pre-scolare fino ai 18 anni. I trattamenti erogati in media al mese sono passati da 450 del 2020 a 800 nei primi 3 mesi dell’anno 2022.

La proiezione del film è realizzata in collaborazione con Angsa Liguria, sede regionale dell’Associazione Nazionale Genitori perSone con Autismo e iscritta al Registro Regionale del Terzo Settore. Da gennaio da 2022 è diventata realtà la Fondazione Impresa Sociale Ets Cometa Blu che si occupa di organizzare e strutturare le attività e i progetti di vita dei propri ragazzi. La Fondazione ricalca quei principi che vedono nella rete fatta di dialogo, condivisione e collaborazione con realtà quali scuola, centri di riabilitazione convenzionati e gli enti istituzionali il modo più concreto e proficuo per un intervento sempre più mirato al miglioramento dei ragazzi e al sostegno delle famiglie. Proprio in quest’ottica si è sviluppata la collaborazione per la promozione di questa giornata.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here