Cus Genova e Asef del Comune di Genova rinnovano e ampliano il loro legame. La società partecipata del Comune specializzata in onoranze e trasporti funebri per gli anni 2022 e 2023 è divenuta sponsor “gold” della storica società polisportiva dell’Università di Genova, garantendo il sostegno a tutte le rappresentative delle discipline praticate dagli oltre 5.300 associati. Il legame tra Asef e Cus era nato nel 2019: nelle scorse due stagioni agonistiche la partecipata aveva sponsorizzato la rappresentativa di volley. Un’esperienza positiva che ha spinto le due società a sviluppare e allargare il loro rapporto.

Il Cus Genova, attivo dal 1947, può contare oggi sulla gestione di numerosi impianti sportivi. La sua attività sociale è consolidata e nota a tutti i cittadini genovesi. Garantisce ai suoi oltre 5000 tesserati uno staff composto da professionisti dello sport, coach attenti e formati in discipline come rugby, basket, volley, atletica leggera, hockey su prato, golf, tennis. La società è inoltre attiva in ambito scolastico, con uno sguardo sempre attento agli studenti più giovani. Offre ben 54 corsi nelle più svariate discipline per quanto riguarda l’attività ludico-sportiva dei ragazzi universitari. Inoltre, organizza anche le attività di due Centri Estivi, i quali trasmettono valori sportivi e sociali verso migliaia di famiglie genovesi. Una realtà consolidata e apprezzata, fiore all’occhiello di Genova e non solo.

«Come presidente del Cus Genova sono felice di avere firmato questo accordo – commenta Maurizio Cechini – una partnership tra due solide e storiche realtà del panorama genovese che ha come punto cardine la diffusione dei valori dello sport, dalle prime squadre al settore giovanile, dall’attività amatoriale all’attività agonistica».

«Nei valori promossi dal Cus Genova troviamo grandi corrispondenze con l’impostazione che abbiamo dato all’azienda che amministriamo – commenta l’amministratore unico di Asef Maurizio Barabino – Crediamo in una gestione attenta del personale, nella meritocrazia legata al duro lavoro, in rapporti schietti e trasparenti con i cittadini che si rivolgono a noi, nel rispetto dell’ambiente in cui lavoriamo e che ci circonda».

Il dirigente amministrativo e gestionale di Asef, l’avvocato Franco Rossetti, sostiene con fermezza il concreto affiancamento a società sportive genovesi attive in vari settori. «Tra le numerose attività sociali e socio-culturali che Asef svolge a Genova – dice Rossetti – garantiamo la sponsorizzazione a società di pallanuoto e calcistiche di primaria importanza. Dopo l’esperienza con la rappresentativa volley del Cus, abbiamo imparato a conoscerci e deciso di consolidare il legame tra le due società».

Rossetti sottolinea che «in accordo con la dirigenza del Cus, nei confronti di tutti i tesserati e delle loro famiglie abbiamo attivato una serie di agevolazioni in relazione ai nostri servizi. Offriamo trasparenza, correttezza, qualità e professionalità in quei momenti che purtroppo risultano i più difficili di un’intera vita».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.