Minori stranieri non accompagnati di Genova: la giunta approva abbonamento Amt agevolato

La giunta ha inoltre deliberato l'acquisto di dpi proprio a tutela degli operatori del terzo settore che si occupano di minori

Minori stranieri non accompagnati di Genova: la giunta approva abbonamento Amt agevolato

Un abbonamento Amt a prezzo agevolato, 29 euro per l’annuale, per i minori stranieri non accompagnati presi in carico dai servizi sociali e per i quali sia stata avviata la richiesta di permesso di soggiorno presso l’ufficio immigrazione della Questura.

È quanto è stato deliberato dalla giunta e riguarderà i minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio comunale e, appunto, presi in carico dai servizi sociali.

«Negli ultimi due anni – dice il consigliere delegato alle Politiche sociali Mario Baroni − c’è stato un aumento esponenziale di minori stranieri non accompagnati e le cause sono da ricercarsi sia nei nuovi conflitti internazionali che negli effetti della pandemia».

«I nostri servizi sociali e le associazioni del terzo settore hanno fatto e continuano a fare un grande lavoro per sostenere questi ragazzi – aggiungono gli assessori Pietro Piciocchi e Matteo Campora – un lavoro che oltre a comportare un grande dispendio di energie comporta anche un grande dispendio di denaro. I minori hanno le esigenze di ogni bambino: la scuola, le attività ludico-sportive. Fino a oggi servizi sociali e terzo settore si sono fatti carico di questi spostamenti, spesso con biglietti singoli. Da oggi, invece, per i minori per i quali sia stato attivato l’iter per la richiesta di permesso di soggiorno, sarà possibile accedere ad abbonamenti a prezzo agevolato grazie anche a una modifica del regolamento Amt che ha introdotto questa fattispecie tra i possibili destinatari delle agevolazioni economiche».

La giunta ha inoltre deliberato l’acquisto di dpi proprio a tutela degli operatori del terzo settore che si occupano di minori.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.