Dehors gratuiti a Genova nel 2022, Fiepet: «Bene, ma sostegno anche oltre»

Molti pubblici esercizi, probabilmente, dovranno rinunciare al dehors non appena ne sarà cessata la gratuità

Dehors gratuiti a Genova nel 2022, Fiepet: «Bene, ma sostegno anche oltre»

«Ringraziamo l’amministrazione per aver prorogato la gratuità del suolo pubblico fino al 31 dicembre 2022, finalmente una buona notizia che ci da un po’ di tranquillità in vista della stagione estiva − commenta Alessandro Simone, presidente Fiepet Confesercenti Genova − è giusto accompagnare i nostri bar e ristoranti nel percorso di adeguamento del layout cittadino che, in questo momento di emergenza e nella fretta della pandemia, alcune volte non è stato rispettato».

Il presidente di Fiepet però segnala che molti pubblici esercizi, probabilmente, dovranno rinunciare al dehors non appena ne sarà cessata la gratuità perché, in questo momento, l’aumento del prezzo dei materiali necessari all’allestimento e la folle impennata dei costi dell’energia non lasciano troppo spazio ad altri investimenti pur necessari, in un così breve periodo.

«Per questo, e considerata l’importanza di avere dehors all’altezza di una bella città come Genova, sia per i suoi stessi abitanti che per i turisti, riteniamo necessario un provvedimento di sostegno tale da garantire gli investimenti nel settore anche nel lungo periodo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here