Incontro a Palazzo Bianco tra gli amministratori comunali, i lavoratori di Hi-Lex e i sindacati che hanno raggiunto piazza N.S. Dell’Orto in corteo per manifestare contro il licenziamento collettivo annunciato dell’azienda.

Ad attenderli il vicesindaco Silvia Stanig, il presidente del consiglio comunale Antonio Segalerba, l’assessore ai servizi sociali, Fiammetta Maggio e i consiglieri Giorgio Canepa e David Cesaretti, successivamente saliti in sala del consiglio insieme a una delegazione.

«Indubbiamente si tratta di un momento difficile e incerto per i lavoratori e le loro famiglie, a cui siamo particolarmente vicini – spiega il vicesindaco – Questa mattina abbiamo ascoltato i dipendenti e le rappresentanze sindacali, impegnandoci a lavorare per individuare soluzioni che possano scongiurare gli esuberi. La scorsa settimana abbiamo incontrato i vertici di Hi-Lex chiedendo garanzie in merito alla delocalizzazione dell’azienda e alle future commesse che arriveranno nei prossimi mesi. Resteremo accanto ai lavoratori, porteremo la vicenda in consiglio comunale presentando uno specifico ordine del giorno».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.