Le Borse europee hanno aperto in rialzo. In avvio il Cac 40 di Parigi segnava + 0,21%, il Dax 40 di Francoforte +0,42%, il Ftse 100 di Londra +0,45%, il Ftse Mib di Milano +0,49%.

Positive anche le Borse asiatiche e del Pacifico. Chiusa Tokyo per la festività dell’imperatore, Hong Kong a scambi in corso guadagna lo 0,56%, Shanghai chiude con un rialzo dello 0,93% e Shenzhen con un +1,75%. Positive anche Seul (+0,47%) e Sydney (+0,62%).

Wall Street accusa una flessione dell’1,42% sul Dow Jones, dopo quattro cali consecutivi; sulla stessa linea, l’S&P-500 ha perso l’1,01%, terminando la seduta a 4.305 punti. In rosso il Nasdaq 100 (-0,99%); sulla stessa tendenza, in discesa l’S&P 100 (-1,12%).

Poco variato lo spread Btp/Bund, a 169 punti (+0,49%).

A Piazza Affari boom di Stellantis che intorno alle 9 registra un rialzo del 4.56%. Il gruppo beneficia dei conti del 2021 con un utile netto di 13,4 miliardi di euro, quasi triplicato rispetto al risultato pro-forma del 2020, quando l’utile netto era stato di 4,79 miliardi di euro.

L’euro passa di mano a 1,133 dollari con un aumento dello 0,12%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.