«Sono stati 500 i cittadini che in poco più di 6 mesi si sono rivolti alle sedi del sindacato Pensionati della Cgil per essere aiutati ad ottenere lo Spid Sistema Pubblico di Identità Digitale – afferma Antonio Perziano segretario generale Spi Cgil Genova – ormai per accedere ai servizi pubblici, dal proprio fascicolo sanitario elettronico, alle questioni del lavoro, previdenziali o semplicemente per accedere al sito Inps è quasi indispensabile averlo, ma non tutte le persone anziane hanno le capacità informatiche e gli strumenti per procurarselo».

Lo Spi Cgil è partito da queste considerazioni e dall’osservazione della realtà per mettere a punto un progetto che si sta rivelando utile per gli anziani: dallo scorso mese di maggio 2021 lo Spi ha inaugurato il servizio nelle proprie sedi nei quartieri per aiutare i pensionati

«È nostra intenzione potenziare e rilanciare questa attività – sottolinea Perziano – anche perché Poste Italiane, che fino al 31 ottobre aveva erogato il servizio gratuitamente, da inizio novembre ha introdotto un costo di 12 euro per l’identificazione in presenza presso gli uffici postali ai fini del rilascio dello Spid».

Chi volesse informazioni può visitare il sito.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.