Albenga  ottiene  600 mila euro di finanziamento attraverso i fondi del Pnr per realizzare la pista ciclabile che collegherà il centro città con le frazioni di Leca e Bastia.

«Albenga – dichiara il sindaco Riccardo Tomatis – è il primo Comune, oltre al capoluogo di provincia, a ricevere i fondi del Pnrr, questo grazie alla sinergia tra amministrazione e uffici che ha permesso di lavorare in maniera programmatica al fine di ottenere questo risultato. Continueremo in questa direzione per ottenere altri finanziamenti con i quali realizzare opere indispensabili al nostro territorio, si pensi ad altri progetti di rigenerazione urbana, ma anche alla sicurezza idrogeologica del territorio e molto altro».

La pista ciclabile è uno degli interventi che l’amministrazione Tomatis aveva messo nel suo programma elettorale e che riuscirà a realizzare, senza intaccare risorse comunali, attraverso questo finanziamento a fondo perduto.

«Attraverso quest’opera – conclude Tomatis – si unirà il centro di Albenga alle frazioni di Leca e Bastia offrendo risposte concrete alle esigenze della città. I nostri concittadini, infatti, potranno spostarsi in bicicletta, tranquillamente e in tutta sicurezza, da e verso il centro con molteplici vantaggi per la viabilità cittadina, la situazione parcheggi e per l’ambiente. Nell’ottica di un suo collegamento ad altre importanti ciclovie, italiane e non, infine, la nostra pista ciclabile acquisirà un’importante e non trascurabile valenza turistica».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.