La Borsa di Milano ha aperto in rialzo. Il primo indice Ftse Mib guadagna lo 0,49% a 27.678 punti. Tra i titoli in evidenza Tenaris (+2,63%), Moncler (+1,48%) e Iveco Group (+1,22%), in calo Telecom Italia (-1,77%).

Le Borse europee avviano la seduta in rialzo con gli investitori che guardano all’avvio della stagione delle trimestrali. Francoforte +0,41%, Parigi +0,34%, Londra +0,42%.

Le Borse asiatiche chiudono in rialzo dopo i dati del Pil della Cina e la banca centrale che taglia i tassi dei suoi prestiti a medio termine per la prima volta da aprile 2020. Tokyo recupera dai minimi in un mese e termina la prima seduta della settimana in positivo dello 0,74%.

Sul fronte macroeconomico in arrivo l’indice dei prezzi al consumo dell’Italia e dell’Eurozona. Dalla Germania previsti i prezzi all’ingrosso. Attesa la riunione dell’Eurogruppo.

Quotazioni del petrolio in rialzo: Wti a 84,23 dollari al barile (+0,49%), il Brent viene venduto a 86,55 dollari al barile (+0,57%)

Nei cambi partenza stabile per l’euro che scambia a 1,142 dollari (-0,08%) mentre in Asia l’euro-yen è a quota 130,6765 (+0,2%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco ha aperto in lieve diminuzione a 134 punti base. Il rendimento è a +1,27%.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.