È stato pubblicato ieri, martedì 21 dicembre, il bando per la manifestazione di interesse per l’installazione e la gestione di dieci nuove stazioni di ricarica per i veicoli elettrici ad accesso pubblico sul territorio di Sestri Levante.

Le stazioni saranno installate presso la piazza della stazione, in piazza Matteotti, in piazza Aldo Moro, in via Emilia nei pressi della scuola di via Lombardia, in via Salvi, presso il parcheggio del parco Mandela, nel piazzale vicino al casello autostradale, in via Mons. Vattuone, in piazza Brigate Partigiane, presso la stazione ferroviaria di Riva Trigoso.

Gli uffici comunali, al termine della raccolta delle manifestazioni di interesse fissata per la fine di gennaio, apriranno la procedura negoziata con le aziende che si saranno candidate. Al termine della procedura l’azienda selezionata installerà quindi dieci stazioni di ricarica sul territorio comunale: il Comune ha richiesto che le colonnine prevedano la possibilità di ricarica contemporanea di almeno due veicoli, per un totale di venti postazioni  di cui nove a ricarica veloce (3- 4 ore per una ricarica completa) e una a ricarica fast (ultraveloce di circa 40 minuti).

La durata della convenzione sarà di 8 anni e i criteri per l’aggiudicazione terranno inoltre conto dell’efficienza e dell’utilizzo delle migliori tecnologie disponibili per la realizzazione dei sistemi di ricarica, dell’utilizzo di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili, della definizione di un sistema tariffario equo e che preveda agevolazioni per i residenti e delle certificazioni possedute dal gestore del servizio.

L’installazione di una rete capillare di stazioni di ricarica è un ulteriore tassello che permette di continuare a dare gambe agli obiettivi definiti nella politica ambientale dell’amministrazione comunale relativamente alla riduzione di consumo di risorse naturali non rinnovabili e di lotta ai cambiamenti climatici. La rete di punti di ricarica pubblici è un passaggio fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica, aspetto fondamentale per il miglioramento della qualità dell’ambiente.

«Sviluppo e sostenibilità, sono queste le due parole attorno alle quali, ormai da anni, stiamo portando avanti il nostro lavoro – dichiara la sindaca di Sestri Levante Valentina Ghio – lo facciamo in maniera concreta, portando in città soluzioni che possano effettivamente agevolare stili di vita e scelte più leggeri dal punto di vista ambientale.  Credo che lo sviluppo della mobilità elettrica sia un fattore fondamentale per migliorare la qualità dell’ambiente e la riduzione dell’inquinamento atmosferico e per questa ragione  abbiamo deciso di promuovere un bando che possa rendere più semplice il passaggio a una scelta di questo tipo».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.