Omicron tende a essere considerato a una variante dell’influenza tradizionale e fa sempre meno paura tanto che i mercati finanziari anche oggi hanno chiuso in rialzo. Il Cac 40 di Parigi segna +0,57%, l’Ibex 35 di Madrid +0,76%, il Dax 40 di Francoforte +0,81%, il Ftse Mib di Milano +0,79%, Londra è chiusa per festività. In leggera contrazione lo spread Btp/Bund, a 134 punti (-1,62%)

A Piazza Affari positivo in particolare il settore delle utility, con A2A +2,11, Italgas +2,08%, Hera +1,83%. Saipem (+2,33%) si piazza in testa al Mib.

Sul mercato valutario, l’euro viene scambiato a 1,1294 dollari (1,1317 ieri). Euro/yen a 129,69(130,07), dollaro/yen 114,71 (da 114,84).

Prezzi del petrolio in rialzo a 76,11 dollari al barile per il Wti febbraio e a 79,17 per il Brent febbraio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.