Celebra i suoi primi dieci anni il Nocciola Day, la manifestazione promossa dall’Associazione Nazionale Città della Nocciola, che ha visto la Nocciola Misto Chiavari protagonista fin dalle prime edizioni, grazie all’impegno del Parco dell’Aveto e alla collaborazione di ristoratori, pasticceri e artigiani alimentari.

Dallo scorso anno il testimone per l’organizzazione di questo evento è passato alla Comunità Slow Food per la Valorizzazione della Nocciola Misto Chiavari delle Valli del Tigullio, nata proprio per promuovere le cultivar locali, favorire il recupero dei noccioleti abbandonati e rilanciare la filiera produttiva. A causa di un raccolto poco abbondante, l’edizione 2021 dell’evento sarà una rivisitazione della tradizionale formula del Nocciola Day. Accanto alla degustazione ci sarà un momento di narrazione di questo prodotto, con un racconto a più voci organizzato dalla Comunità Slow Food e dal Consorzio Una montagna di accoglienza nel Parco, in collaborazione con numerosi partner.

L’appuntamento è per domenica 12 dicembre a partire dalle ore 11 al Sol Levante Beach Club di Lavagna. Saranno presentati i progetti della Comunità Slow Food e illustrate le potenzialità turistiche della filiera agroalimentare della nocciola e del marchio Misto Chiavari, senza trascurare un excursus culturale sui legami che la Nocciola Misto Chiavari ha con la storia del territorio, di cui ha caratterizzato anche l’evoluzione paesaggistica.

Spazio agli operatori economici che si impegnano nella trasformazione in prodotti gourmet, dolci e salati. Al termine dei lavori potremo degustare una proposta di menu dove la Nocciola Misto Chiavari sarà protagonista assoluta, declinata nelle preparazioni di chef, cuochi, pasticceri e artigiani della Comunità Slow Food e dell’Accademia del Turismo di Lavagna.

Programma della giornata

Ore 11: Conferenza sulla Nocciola Misto Chiavari-La Nocciola Misto Chiavari patrimonio di una Comunità (Gianluigi Puiè, portavoce Comunità Slow Food e Presidente Consorzio OD Una Montagna di Accoglienza nel Parco); Il marchio Misto Chiavari (Paolo Corsiglia, CCIAA di Genova); Cenni storici e culturali della Nocciola Misto Chiavari (Barbara Bernabò); Terrazzamenti a nocciole, un paesaggio storico rurale da proteggere (Paola Caffa, STAF Studio Tecnico Agricolo Forestale); La Nocciola Misto Chiavari in tavola (chef Alessandro Dentone e Piero Barbieri)

Ore 12,30: Pranzo a base di Nocciola Misto Chiavari
-Flan di cavolfiore e Nocciole Misto Chiavari (chef Natalia Mazzoli) -Orzotto mantecato al San Ste, zucca violina, guanciale e croccante di Nocciole Misto Chiavari (Accademia del Turismo di Lavagna)
-Sandwich di triglia, farinata e profumo di Nocciole Misto Chiavari (chef Alessandro Dentone)
-Torta di Nocciole Misto Chiavari con gelato “Sapori di Liguria” (Piero Barbieri e Luca Pannozzo)
-Acqua, vino e caffè.
La quota di partecipazione all’evento è di 35 euro a persona. Il ricavato sarà utilizzato dalla Comunità Slow Food per la Valorizzazione della Nocciola Misto Chiavari delle Valli del Tigullio per portare avanti la propria azione sul territorio e sviluppare nuovi progetti. Per questioni organizzative la prenotazione è obbligatoria: Sol Levante Beach Club 342 7410941 / 347 7617831

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.