C’è la firma di ETT, industria digitale creativa genovese specializzata in innovazione tecnologica, sul nuovo gift finder di Acqua di Parma.

All’interno del sito di Acqua di Parma, l’innovativo gift finder, è progettato per accompagnare i clienti della Maison alla scoperta del regalo perfetto per chi lo riceverà.

Giovanni Verreschi, ad di ETT racconta: «L’evoluzione dell’eccellenza e dell’eleganza si declina in una nuova esperienza d’acquisto unica e coinvolgente che non si limita soltanto alle fragranze ma è estesa a tutte le collezioni della Maison Acqua di Parma. La parte sfidante è stata quella di lavorare su una base prodotti molto ampia e diversificata per arrivare a proporre all’utente il regalo perfetto, in linea con le proprie esigenze e aspettative. Inoltre, grazie alla realtà aumentata, l’utente tramite smartphone ha la possibilità di interagire con il prodotto e osservarlo nei minimi dettagli, come se fosse in store».

La scelta del regalo diventa così un’esperienza immersiva a 360°, coinvolgente e personale.

Il meccanismo si avvale innanzitutto di un questionario breve, ma mirato, che consente all’acquirente di trovare il prodotto “tagliato su misura” e, al contempo, di sfogliare e conoscere le collezioni della Maison dalle fragranze alla Home Collection. Al termine del questionario l’utente potrà scegliere tra tre prodotti finali: il principale/primario e due alternative secondarie.

Dal punto di vista tecnologico, alla base del gift finder c’è il decision tree, software regolato da un algoritmo sofisticato. Si tratta di una struttura “ad albero” complessa che suddivide per categoria circa 250 prodotti, per fasce di prezzo, sesso, ecc.

Per ogni singolo prodotto, inoltre, sono stati realizzati diciotto scatti fotografici (per poter realizzare l’esperienza a 360°) ed è stato utilizzato lo scanner 3D per leggere la forma/struttura del prodotto, successivamente ETT ha lavorato sulla trama della superficie.

Numerosi sono stati i profili professionali delle persone coinvolte nel progetto e le competenze messe in campo dal Gruppo ETT: dagli ingegneri ai designer, dai fotografi ai 3D artist.

L’esperienza in realtà aumentata, fruibile dal proprio smartphone alla fine del percorso, permette dunque di visualizzare e interagire con i prodotti presenti sul sito di Acqua di Parma, una funzionalità che consente un maggior livello di interazione e coinvolgimento digitale.

Infine, se l’utente decide di acquistare il prodotto, con un click viene rimandato al sito e-commerce per effettuare l’acquisto online.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.