Riapre la Ferrovia delle Meraviglie. A distanza di circa quattordici mesi, dalla notte tra il 2 e il 3 ottobre 2020, quando la Tempesta Alex devastò la val Roya, la ferrovia che collega la costa ligure di Ponente al Piemonte torna agibile.

«Dopo una lunga battaglia portata avanti dalla Regione Liguria, Francia e Regione Piemonte – commenta l’assessore ai Trasporti e al Turismo, Gianni Berrino – si è arrivato a un importante risultato per tutto il ponente ligure».

«Si è riaperto oggi un tratto di ferrovia bello dal punto di vista paesaggistico e un collegamento fondamentale che permetterà anche ai tanti piemontesi di venire in Riviera per trascorrere le vacanze o semplicemente per il week-end. Mi auguro che da parte del governo ci sia però l’intento di aumentare il numero di corse visto la chiusura della strada del colle di Tenda», conclude l’assessore.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.