«Raggiungere un equilibrio economico che, senza sovvenzioni, permetta, non solo di assicurare l’attuale occupazione, ma anche di intraprendere possibili percorsi di rafforzamento dell’organico. È questo il futuro che ci aspettiamo per le Funivie savonesi, e che il Ministero alle Infrastrutture e alla Mobilità Sostenibile si è finalmente preso l’impegno di avviare». Lo annuncia l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

Andrea Benveduti

«Inoltre – prosegue Benveduti – nella riunione in videoconferenza con le istituzioni e le rappresentanze locali, è stato confermato l’imminente arrivo di un decreto ad hoc che garantirà, anche grazie al grande impegno della Lega e in particolar modo del nostro senatore Paolo Ripamonti, le risorse necessarie per il pieno finanziamento della ricostruzione dei piloni, crollati il 24 novembre 2019».

«Oggi centinaia di camion intasano le strade savonesi – precisa l’assessore – è perciò indispensabile definire un progetto strategico di sviluppo ed espansione nel quale questo impianto, antico ma moderno, possa ricoprire un ruolo sempre più centrale ed ecosostenibile all’interno delle politiche di rilancio del territorio savonese. Ci auguriamo con un po’ di preoccupazione che, per agevolare questo percorso, venga presto nominato un “commissario alla concessione” che possa traguardare a questo obiettivo comune, anche in caso di eventuale messa in liquidazione della società».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.