Emergenza tamponi, riapre il centro in Valpolcevera: test gratuiti su prenotazione

L'iniziativa è della Cooperativa Medicoop Liguria, il centro sarà aperto tre giorni a settimana dalle 8,30 alle 10,30

Emergenza tamponi, riapre il centro in Valpolcevera: test gratuiti su prenotazione

Per far fronte all’emergenza tamponi scendono in campo i medici di famiglia della Cooperativa Medicoop Liguria insieme ad altri loro colleghi. Proprio l’ultimo giorno dell’anno – e a seguire ogni lunedì, mercoledì e venerdì delle prossime settimane – a Serra Riccò riapre il Centro Tamponi coordinato dai Medici dell’area che coinvolge i Comuni di Serra Riccò, Sant’Olcese, Mignanego, Campomorone e Ceranesi.

«Per ora abbiamo dato la disponibilità in nove medici, assicurando il servizio tre volte alla settimana dalle 8,30 alle 10,30 – conferma Paolo Picco – Riteniamo di poter contare presto su adesioni di altri colleghi anche per ampliare il servizio che è gratuito, ma non ad accesso libero, essendo necessaria la prescrizione del proprio medico di famiglia aderente al progetto che deciderà quale forma di tampone, molecolare o rapido, il proprio paziente necessita».

«L’esplosione dei casi in queste settimane e le lunghe code nei diversi centri e nelle farmacie, ci hanno spinto a dare anche il nostro contributo – sottolinea Pier Claudio Brasesco, presidente di Medicoop Liguria – La Asl 3 si è subito messa a disposizione, a partire dalla fornitura dei tamponi, per lanciare il progetto che svilupperemo nelle prossime settimane anche in altre zone della Valpolcevera e in Valbisagno. Come medici di famiglia vogliamo dare il maggior contributo possibile per sostenere i nostri pazienti in questo difficile momento come abbiamo fatto anche in occasione della prima ondata con servizi ad hoc presso i domicili».

Il Centro Tamponi sarà operativo dalle 8,30 del 31 dicembre in via Medicina 56r grazie al sostegno economico del Comune di Serra Riccò che si fa carico delle spese amministrative e logistiche, mettendo a disposizione anche i servizi della Cooperativa Le Formiche per la  consegna dei tamponi.

«Anche in questa occasione la Valpolcevera offre un servizio coordinato ai cittadini – conferma la sindaco di Serra Riccò, Angela Negri – Per il nostro Comune la conferma di un impegno costante per mettere in primo piano la salute delle persone, mettendo a disposizione tutte le nostre risorse possibili, sia economiche che territoriali».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.