Banca Carige informa che oggi Moody’s ha posto il giudizio sul merito di credito del gruppo in review for upgrade.

L’azione di Moody’s si inquadra nell’aspettativa dell’agenzia di una convergenza dei rating della banca (‘Caa2’) con quelli di Bper (‘Ba3’) nel caso le interlocuzioni con gli azionisti di riferimento del gruppo (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, Schema volontario di intervento del Fitd e il gruppo Cassa centrale banca) dovessero sfociare in un’integrazione di Carige nel gruppo emiliano, beneficiando del miglior giudizio sul merito di credito di quest’ultima.

L’agenzia chiarisce anche che, nel caso l’acquisizione non si finalizzasse, i rating di Banca Carige resterebbero invariati.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.