Carige: Bper scrive a Consob: «fare chiarezza sulle offerte»

Carige: Bper scrive a Consob: «fare chiarezza sulle offerte»

Sulla vicenda dell’offerta di Bper per il controllo di Banca Carige, l’istituto di credito modenese ha scritto una lettera alla Consob chiedendo che venga fatta chiarezza sull’esistenza di eventuali ulteriori offerte per Carige, oltre a quella di Bper e che il mercato venga informato sull’esistenza di eventuali proposte o trattative del Fondo Interbancario di tutela dei depositi per cedere la sua quota dell’80% della banca ligure.

La richiesta di Bper arriva dopo che da tempo sul mercato si inseguono indiscrezioni su possibili offerte di fondi o banche per Carige senza che dal Fitd siano arrivate conferme o smentite al riguardo.

Chiede chiarezza anche Lando Simeoni, leader del sindacato Fabi: «è l’ora che il Fitd renda pubblici i nomi degli altri offerenti e che chiarisca come stanno davvero le cose. L’unica ad avere dichiarato la propria offerta per Carige è stata Bper»

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here