Ftse Russell, che calcola tutti i principali indici di Borsa Italiana e Mts, ha comunicato la revisione degli indici della serie Ftse Italia, che sarà efficace da lunedì 20 dicembre 2021. Nessuna variazione prevista per il Ftse Mib, il listino principale di piazza Affari, e sul Ftse Italia All Share. Sul Ftse Mib la lista di riserva (titoli candidati a entrare nel paniere), immediatamente efficace, include Reply, Autogrill, De Longhi e la ligure Erg.

Alcune modifiche invece per il Ftse Italia Mid Cap: esce Banca Carige, che passa al Ftse Italia Small Cap, insieme a Caltagirone, Garofalo Health Care e La Doria. Entrano Ovs, Pharmanutra, Safilo Group e Seco (che arrivano tutte dal Ftse Italia Small Cap).

Carige esce anche dal Ftse Italia Pir Pmi (insieme a Caltagirone e Garofalo Health Care), entrano Be, Gabetti Property Solutions e Saes Getters. Nessun cambiamento sul Pir Mid Small Cap, mentre sul Pir Pmi All entra la ligure Racing Force, insieme a Cofle, Defence Tech Holding, Destination Italia, Intermonte Partners Sim, Medica, Nice Footwear e Soluzione Tasse. Infine, sul Pir All Cap entrano Be, Gabetti Property Solutions e Saes Getters ed esce la ligure Banca Carige insieme a Caltagirone e Garofalo Health Care.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.