La Borsa di Milano apre in rialzo. Il primo indice Ftse Mib guadagna lo 0,86% a 26.725 punti e poi accelera ulteriormente (+1,32%). Tra i titoli che guadagnano di più Stmicroelectonics (+3,74%), Pirelli (+3,2%) e Nexi (+2,7%). In calo Terna (-0,5%).

Le Borse europee avviano la seduta in terreno positivo. Sui mercati torna l’ottimismo dopo i timori per la nuova variante Omicron. Sotto i riflettori restano le mosse delle banche centrali con la Fed che la prossima settimana, secondo indiscrezioni di stampa, potrebbe decidere di anticipare a marzo il ritiro del piano di stimoli all’economia aprendo le porte a un possibile rialzo dei tassi di interesse già in primavera. Apertura in rialzo per Francoforte (+1,08%), Parigi (+1%) e Londra (+0,82%).

Le Borse asiatiche chiudono in rialzo. L’attenzione degli investitori si concentra ora sulle mosse delle banche centrali. Chiusura in netto rialzo per Tokyo (+1,89%).

Sul fronte macroeconomico in arrivo il Pil del terzo trimestre dell’Eurozona. Dalla Germania attesa la produzione industriale e la fiducia degli investitori istituzionali. Previsto anche l’indice dei prezzi delle abitazioni nel Regno Uniti. Dagli Stati Uniti l’indice della produttività, il costo del lavoro, la bilancia commerciale e le scorte di petrolio settimanali.

Prosegue il recupero del prezzo del petrolio dopo lo scivolone dei giorni scorsi all’apparire della variante Omicron del Covid. Il Wti del Texas, che già ieri aveva guadagnato quattro punti percentuali, risale sopra i 70 dollari e scambia ora a 70,7 dollari al barile (+1,7%) mentre il Brent avanza a 74,7 dollari (+1,4%).

Nei cambi apertura in lieve rialzo per l’euro sui mercati valutari. La moneta unica sale dello 0,07% a 1,1293 dollari. Contro lo yen scambia a 128,405 (+0,26%).

Lo spread tra Btp decennale italiano e corrispondente Bund tedesco è in lieve aumento a 128 punti base. Il rendimento è a +0,92%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.