Andora, il consiglio comunale approva l’istituzione della Deco per le eccellenze locali

Iniziativa promossa dal consigliere Corrado Siffredi

Andora, il consiglio comunale approva l’istituzione della Deco per le eccellenze locali

Anche Andora avrà il marchio Deco identificativo delle storiche eccellenze locali. La proposta presentata dal consigliere delegato al Commercio, Corrado Siffredi, è stata approvata nell’ultimo consiglio comunale.

L’obiettivo, spiega Siffredi, è potenziare il turismo enogastronomico.

Ora sarà creato il marchio che le aziende iscritte nel registro potranno utilizzare per identificare i loro prodotti. È stata già realizzata un’indagine conoscitiva per individuare l’esistenza di originali e caratteristiche produzioni agro-alimentari, eventi, ricette tipiche locali, prodotti tipici e manifestazioni legate a ricette tradizionali locali che, a motivo della loro rilevanza, siano meritevoli di evidenza pubblica, e di promuoverne la protezione al fine di garantire il mantenimento della loro peculiarità.

Aziende e produttori potranno fare domanda di iscrizione al registro De.co presentando la documentazione adeguata a dimostrare il legame con il territorio, originalità e tipicità e modalità di produzione tradizionali. L’esame delle richieste di iscrizione nel registro della De.Co. è affidato a un’apposita commissione, formata da tre componenti, nominata e presieduta dal sindaco o da un suo delegato. Nella commissione saranno rappresentati esperti ed appartenenti del settore agroalimentare, commerciale, operatori e rappresentanti delle associazioni operanti sul territorio, esperti di promozione.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here