Virtual career day a Economia il 25 novembre dalle 9:30: tante le opportunità professionali

La giornata è finalizzata alla ricerca di opportunità e all’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro

Virtual career day a Economia il 25 novembre dalle 9:30: tante le opportunità professionali

Il dipartimento di Economia dell’Università di Genova propone una nuova edizione del  Virtual Career Day, evento dedicato alla comunità degli studenti, dei laureandi e dei neolaureati dei corsi di laurea e dei corsi di laurea magistrali. La giornata è finalizzata alla ricerca di opportunità e all’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro.

Alberto Quagli, direttore del Dipartimento di Economia, che promuove l’evento, spiega: «Attraverso le modalità virtuali, i nostri studenti, laureandi e laureati possono valutare le opportunità professionali proposte dalle aziende partecipanti. Parallelamente le aziende possono conoscere, seppure virtualmente, i nostri studenti, andando a sondare le loro conoscenze e i loro talenti»

Ogni azienda ha comunicato i propri strumenti telematici con cui effettuare presentazioni e dialogare con i singoli studenti. Accedendo all’apposita pagina di AulaWeb studentesse e studenti hanno la possibilità di consultare questi profili in anticipo e mirare l’invio del curriculum.

Lara Penco, docente UniGe di Economia e gestione delle imprese e responsabile dell’organizzazione del Career Day del Dipartimento di Economia, afferma:  «Il nostro Virtual Career Day del 25 novembre sta coinvolgendo più di 30 realtà aziendali e circa 350 studenti/laureandi/laureati. Rispetto alle precedenti edizioni, si evidenzia una crescita significativa, sia nel numero delle adesioni da parte di imprese e istituzioni, sia nel numero di studenti. Da un lato, l’ampliamento e la diversificazione delle proposte da parte delle aziende è un segnale della ripresa economica in atto che non può non passare dalla valorizzazione delle nuove e giovani risorse che accompagneranno gli scenari di innovazione dei business model. Dall’altro, i nostri studenti hanno compreso l’importanza dell’esperienza “aziendale” durante il percorso di studio».

Qui le aziende partecipanti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here