La Regione Liguria ha destinato un fondo a favore di associazioni e società sportive dilettantistiche, per sostenere la ripresa delle loro attività mediante la realizzazione di interventi finalizzati all’acquisto di attrezzature e/o investimenti alle infrastrutture sportive.

Il fondo, gestito da Filse, ha una disponibilità di 1.000.000 euro di cui 600.000 per finanziamenti agevolati concessi nella misura del 60% dell’intervento ammesso e 400.000 euro come contribuzione a fondo perduto nella misura massima del 40% dell’intervento ammesso.

Possono accedere ai benefici le singole associazioni/società sportive dilettantistiche in possesso dei seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda, previsti a pena di inammissibilità:

svolgere attività sportiva presso una sede localizzata sul territorio ligure;

essere iscritte al Registro delle Società sportive del C.O.N.I. o alla “Sezione parallela CIP”;

essere in regola con i contributi previdenziali e fiscali, nonché con la normativa in materia di sicurezza sul lavoro, qualora non diversamente disposto da appositi provvedimenti normativi;

essere in possesso di un titolo di disponibilità delle sedi oggetto del piano di intervento, avente durata non inferiore alla durata del piano di ammortamento del finanziamento da sottoscrivere.

Per informazioni sulle modalità di presentazione della domanda, sulla documentazione obbligatoria e altro vedi qui

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.