A inizio anno le automobili elettriche e ibride presenti in Liguria erano 14.713, vale a dire l’1,74% del parco auto della regione (a fronte dell’1,5% rilevato a livello nazionale); nello specifico, erano immatricolate 13.998 autovetture ibride e 715 elettriche. Questi sono alcuni dei valori emersi dall’analisi di Facile.it e MiaCar.it su dati Aci.

Guardando la suddivisione a livello territoriale, al primo posto della classifica regionale si posiziona la provincia di Genova, dove il 2,04% delle auto è elettrico o ibrido. Seguono sul podio Imperia (1,47%) e Savona (1,46%). Chiude la graduatoria la provincia della Spezia, dove le auto elettriche/ibride rappresentano l’1,40% del parco auto circolante. In valori assoluti, prima in graduatoria è la provincia di Genova (8.579 auto green), ultima quella della Spezia (1.796).

Numeri forse piccoli ma destinati a crescere se si considera che, a livello nazionale, il 38% delle auto immatricolate nei primi 10 mesi del 2021 è elettrico o ibrido; la percentuale se applicata alle immatricolazioni totali rilevate in Liguria nel medesimo periodo, porterebbe il numero di veicoli green presenti sulle strade della regione a oltre 24 mila.

A confermare la crescente attenzione degli italiani verso i veicoli green è anche l’indagine commissionata da Facile.it e MiaCar.it agli istituti mUp Research e Norstat, da cui è emerso che quasi 7 automobilisti su 10 comprerebbero un’auto elettrica o ibrida (67,7%).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.